Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Dome Bulfaro

 

Gli aforismi kintsugi: un nuovo genere.

Ho chiamato questi aforismi “kintsugi” perché riprendono in scrittura gli stessi principi dell’arte ceramica giapponese del kintsugi.

“In occidente quando una ciotola, una teiera o un vaso prezioso cadono e si frantumano, ci si arrabbia e con enorme dispiacere si gettano via i cocci. L’arte del kintsugi insegna, al contrario, a evidenziare le fratture, impreziosire e aggiungere valore all’oggetto rotto. La parola kintsugi, unisce il materiale prezioso impiegato per riunire e riparare le fratture, l’oro (kin), e la ricongiunzione (tsugi) dei pezzi.”

Gli aforismi kintsugi aiutano a riparare da fuori ciò che si è rotto dentro. Le cicatrici interiori che si creano nella ricongiunzione dei pezzi frantumati, creano nuove venature d’oro, diventano depositarie di saggezza.

L’aforisma kintsugi rappresenta un genere nuovo di aforisma perché non è solo una breve frase con fine letterario che sintetizza concetti complessi facendoci riflettere, ma è composto aggiungendo un altro fine oltre a quello letterario: il fine terapeutico. L’aforisma kintsugi, infondendo positività, si prende cura degli altri, di se stessi e dei mali del mondo.

Si distingue dagli altri aforismi perché ha una parte in cui dichiara o allude ad una rottura e un’altra di riparazione e canto dell’inedita bellezza.

image001image002image003image004

 

Ideazione della scrittura kintsugi

Ho ideato la tecnica di scrittura kintsugi nel 2017 e l’ho descritta nel libro Così va molto meglio (Mille Gru, 2018), in cui ho raccolto le nuove pratiche di poetry therapy che ho sperimentato negli ultimi anni.

Gli aforismi kintsugi sono la più recente evoluzione di questa mia ricerca. Questo libro raccoglie, per la prima volta, i migliori aforismi di questa particolare e unica produzione.

image005image006image007image008

      

LE ILLUSTRAZIONI

I pesci portasorriso

Gli aforismi kintsugi sono portati da pesci portasorriso, messaggeri magici di antica e nuova saggezza, che vivono e insegnano a vivere fluidamente.

Queste illustrazioni sono realizzate sempre da me con la tecnica mista di ecoline e uniposca. In alcuni casi ho adoperato anche la candeggina.

Ho voluto che Pesce portasorriso e aforisma kintsugi costituissero un unico testo verbo-visivo per aumentare la capacità comunicativa e terapeutica dell’uno e dell’altro linguaggio.

 

I ninfolletti

A volte i pesci portasorriso consgnano gli aforismi da soli, a volte arrivano in compagnia di ninfolletti, creature magiche nate da ninfe e folletti.

La grafica delle immagini

Nonostante in questa fase la grafica sia ancora acerba, vi ho inviato la proposta editoriale perché credo sia comunque chiara per far comprendere tutte le potenzialità, il valore e l’originalità di questo progetto.

In una fase successiva la grafica verrà sviluppata definitivamente in base anche agli stimoli e necessità dell’editore

image009image010image011

 

AFORISMI KINTSUGI E POETRY THERAPY

Questi aforismi kintsugi hanno il pregio di assolvere a entrambe le funzioni. Quella terapeutica, in particolare, si può impiegare nei percorsi di poetry therapy che pratico in Italia dal 2009, sia con i bambini che con gli adulti.